Le spugne di Mare

Igiene profonda, naturalezza e rispetto per la pelle: tutto in un unico gesto!

Come si può ottere tutto ciò? Con una spugna marina: usata dall’uomo da sempre per la propria igiene personale, è l’unica che rispetta la pelle, non provoca microlesioni al suo passaggio e dà una sensazione di carezza setosa sulla pelle. Completamente naturale, quindi anallergica ed ecologia. Una morbida carezza per rendere il bagno e la doccia un momento speciale di relax!

Le spugne di mare non sono alghe, né coralli, bensì degli animali pluricelluari marini della famiglia dei Poriferi. Il loro “scheletro” è costituito da un materiale organico chiamato spongina, elastico e resistente allo stesso tempo.

Crescono spontaneamente sul fondale marino e vengono raccolte con cura da sommozzatori specializzati. Per assicurarne la ricrescita viene lasciata sempre la radice e una parte di spugna attaccata alla roccia, in modo che  possa riprendere da subito la sua attività di crescita.

Spugne di mare pronte per la vendita

.

Una volta portate a riva le spugne vengono lavate e depurate con cura, per togliere impurità calcaree ed organiche. Il loro colore naturale va dal miele al nocciola ma per per motivi estetici in alcuni casi vengono imbianchite, cioè portate ad un colore giallo chiaro, attraverso un processo molto delicato di ossigenatura. Quindi vengono fatte asciugare ed eventualmente rifilate con delle forbici. Quindi sono pronte per il commercio.

.

 

..

Perché vale la pena usare una spugna di mare?

Come per qualunque altro oggetto, anche di uso quotidiano, la diversità tra prodotto naturale e artificiale è notevole. La spugna naturale si nota subito al tatto perchè risulta morbida e carezzevole. Inoltre il suo uso costante può dare numerosi benefici:

  1. Una pulizia della pelle molto profonda, senza irritazioni
  2. E’ anallergica, completamente naturale ed ecologica
  3. La sua struttura non assorbe il sapone, ma lo distribuisce in modo omogeneo in tutta la superficie del corpo
  4. Dona sensazioni di vellutato benessere sulla pelle
  5. Se ben conservata dura a lungo nel tempo

Le spugne di mare sono raccomandate per neonati e bambini

.

Le spugne di mare sono particolarmente raccomandate per i neonati e i bambini: la loro pelle è delicatissima e le spugne marine sono le uniche a rispettarla completamente, lavano ma non alterano il suo naturale equilibrio.

.

.

 

Quanto può durare una spugna di mare?

Se ben usate le spugne di mare hanno una durata davvero importante. Non stupirti se dopo mesi la tua spugna sembrerà ancora nuova! Le regole da seguire sono poche e semplici: non immergerla mai in acqua di temperatura superiore ai 50°C , risciacquarla abbondantemente con acqua corrente dopo ogni utilizzo, strizzarla bene e lasciarla asciugare in luogo aerato. In questo modo la spugna rimarrà sempre pulita e non svilupperà batteri al suo interno.


La garanzia di rispetto per l’ambiente

Essendo un prodotto naturale non di coltivazione è necessario avere la certezza che la spugna che acquisti sia stata raccolta nel pieno rispetto delle leggi della natura e dello stato. Per questo stiamo molto attenti e scegliamo solamente spugne certificate, provenienti dal bacino del Mediterraneo, raccolte da mani esperte.

 

VAI ALLA PAGINA ACQUISTA!